producteur-immortelle

Incontra Stephan Francisci

Produttore di olio essenziale d'Immortelle Prunelli di fiumorbo, Corsica, Francia

LA MAGIA DELL'IMMORTELLE: L'UOMO DIETRO AL FIORE

Una straordinaria collaborazione

Stephan Francisci, produttore e distillatore corso che lavora con noi da più di 15 anni. È stato il primo produttore a coltivare il fiore d'Immortelle che in precedenza cresceva solo in natura. Nel 2004, abbiamo lanciato con lui il nostro programma di piantagione di immortelle biologico su larga scala, che gli ha permesso di ottenere le attrezzature necessarie per iniziare la sua attività. Da allora, la nostra partnership è diventata sempre più forte.

Stephan Francisci - Produttore d'Immortelle

LA STORIA DI STEPHAN

fleur immortelle
Stephan vive nella sua regione natale a Prunelli-di-Fiumorbo in Corsica.Lavora la terra nella sua fattoria, Domaine Amuredda, e dedica gran parte del suo tempo e dei suoi sforzi alla coltivazione di una varietà endemica di immortelle italiano. Per lui, dice, lavorare la terra è stato il sogno di un bambino:

 Sono nato in Corsica e ho sempre sognato di lavorare la terra. Sono arrivato nel sud della Corsica quando avevo 8 anni e non me ne sono più andato. Non venivo da una famiglia di coltivatori e non avevo terre e sono stati necessari 20 anni per realizzare il mio sogno. Prima ho comprato un terreno edificabile con l'intenzione di costruire una casa, ma invece ho optato per una fattoria! "

fleur immortelle
Questi piccoli fiori gialli hanno potenti proprietà antiossidanti e ringiovanenti. Nel 2014 Stephan ha fatto il suo primo raccolto a mano, perché all'epoca non aveva macchine. Oggi coltiva, raccoglie e distilla i fiori immortelle con cura e in modo sostenibile, il che gli consente di ottenere un olio essenziale biologico al 100% utilizzato nella gamma di prodotti per la cura della pelle L'Occitane. Questo è quello che dice:

Dalla cultura alla distillazione, oggi controllo l'intero processo. L'estrazione di olio essenziale è qualcosa che non conoscevo prima di iniziare a lavorare con L'Occitane e che mi ha cambiato la vita.”  

SEMPRE VICINO ALLA NATURA

fleur immortelle
Il processo è sempre il più naturale possibile.

“Coltivo fiori d'Immortelle usando piante nate spontaneamente proviamo a riprodurre le condizioni e l'ambiente naturale che troviamo nella macchia corsa. Non facciamo manipolazioni genetiche e non usiamo il metodo selettivo usato nell'agricoltura intensiva. Lavoriamo con semi selvatici e non clonati. Otteniamo un olio il più vicino possibile a ciò che potresti ottenere in natura ", spiega Stephan.


Con questo metodo, le quantità variano da un raccolto all'altro. Le piante sono tutte diverse. Stephan produce quindi meno, ma la qualità è sempre eccezionale.

UN'AGRICOLTURA ECOLOGICA

immortelle
Per riprodurre le condizioni naturali, Stephan ci dice di evitare l'utilizzo fertilizzanti, pesticidi o acqua dal raccolto. Spiega che è il segreto per ottenere un fiore più forte.

"Otteniamo un olio essenziale di alto livello e lavoro ogni giorno per ottenere la migliore qualità possibile", afferma Stephan.


Grazie ai suoi metodi di cultura rispettosa dell'ambiente, i nostri prodotti sono biologici al 100% e la loro fonte, l'Immortelle, è coltivato in modo sostenibile.

OLI ESSENZIALI DI PRIMA QUALITÀ

huile essentielle immortelle
Sviluppiamo prodotti naturali con l'agricoltura biologica, utilizzando metodi di tracciabilità e collaborando con produttori locali. Ad esempio, Stephan è responsabile della produzione dell'esclusivo olio essenziale immortelle che fa parte del nostra Crema Immortelle Divine Grand Cru Édition Limitée. Coltiva l'Immortelle in condizioni molto specifiche, con alberi che crescono sopra i fiori per ricreare l'ecosistema a cui sono abituati in natura. Raccoglie e distilla questo fiore durante il solstizio d'estate, il tutto nel giro di due ore.

"Ciò che rende questo olio essenziale così prezioso e unico è il territorio corso. Quando una pianta si adatta al terreno su cui cresce, dà il meglio di sé."

UNA CULTURA RISPETTO DELL'AMBIENTE

fleur immortelle
I nostri metodi di coltivazione ecosostenibili ci consentono di continuare a coltivare e raccogliere il miracoloso fiore di Immortelle per beneficiare delle sue proprietà giovanili senza, tuttavia, danneggiare la quantità o la biodiversità della pianta selvatica. Sono anche essenziali per la conservazione l'habitat naturale del fiore.

Le reti locali de L'OCCITANE sono a misura d'uomo, lasciando i produttori in completa autonomia nella loro attività, garantendo al contempo la completa tracciabilità dei nostri prodotti per la cura della pelle.
fleur immortelle

Coltivare per il domani

I metodi di coltivazione sostenibili vanno a beneficio non solo della ricca flora della Corsica, ma anche delle famiglie di agricoltori che lavorano nei campi profumati di Immortelle. Questi agricoltori possiedono la loro terra e le loro attrezzature di produzione. Sono appassionati a ciò che fanno e vogliono essere in grado di gestire la propria terra in modo sostenibile e indipendente. Guardano al futuro e vogliono trasmettere le loro conoscenze, abilità e terre alla prossima generazione. Come dice Stephan:

"Mi ci è voluto molto tempo per vivere di agricoltura. Devi sempre reinvestire denaro e investire per sopravvivere. Ma oggi non ho bisogno di un altro lavoro: sono così felice di aver realizzato il mio sogno.”

VERSO LA DIVERSIFICAZIONE

huile immortelle

Nel corso degli anni, la fattoria di Stephan si è evoluta e diversificata. La cultura dell'Immortelle è ancora l'attività principale, ma Stephan ora coltiva 13 altre piante aromatiche. Alcune di queste culture sono endemiche della Corsica mentre altre, come la lavanda, provengono da più lontano.

lavande

Marina, la moglie di Stephan, usa alcune di queste piante per produrre cosmetici naturali che vende nel negozio della fattoria. Stephan e Marina accolgono anche i visitatori del Domaine Amuredda ogni anno: presentano i loro metodi di distillazione e spiegano i benefici dell'aromaterapia ai loro ospiti.

LO SAPEVI?

fleur immortelle

L'immortelle, un fiore magico

L'olio essenziale di Immortelle chiamato anche olio essenziale di elicriso, dal nome latino "Helichrysum", che significa "sole d'oro", come i suoi magnifici fiori dorati. Assente da tempo dalla nostra farmacopea, l'olio essenziale di Immortelle aveva, nei tempi antichi e nel Medioevo, molteplici indicazioni medicinali per alleviare vari disturbi come i lividi o piccoli ematomi. Questo prezioso fiore è oggi ampiamente riconosciuto nell'aromaterapia e aiuta a risolvere una serie di piccoli problemi di bellezza. L'olio essenziale ha proprietà antinfiammatorie e favorisce la circolazione sanguigna. Oltre alle sue proprietà anti-infiammatorie e anti-ematoma, abbiamo dimostrato nei nostri laboratori notevoli proprietà antiossidanti e anti-invecchiamento.
immortelle
Nel 2001, abbiamo depositato il Primo brevetto sul suo utilizzo nella cosmetica. Da L’Occitane, incorporiamo la sua versione biologica ai nostri prodotti anti-età per la sua efficacia sulle rughe che è più che dimostrata! Questo olio essenziale stimola la produzione di collagene rendendo così possibile il miglioramento della compattezza della pelle, favorendo il rinnovamento cellulare In particolare grazie ad un uso in massaggio. Bastano poche gocce diluite nelle nostre formule sensoriali!

Fai attenzione, tuttavia, all'uso degli oli essenziali presenti sul mercato. In effetti, le precauzioni per l'uso devono essere rispettate quando le si applica. Il loro uso puro non è raccomandato per bambini piccoli, donne in gravidanza e durante l'esposizione al sole.

I nostri prodotti al Fiore d'Immortelle

Incontra i nostri produttori di Immortelle

producteur-fleurs-immortelle

Stephan Francisci

"Sono stato il primo a coltivare l'immortelle in Corsica, anche se era un universo che non conoscevo. Questi sono mestieri che sono soprattutto scambi di passione prima di essere remunerativi. E poi un giorno, senza accorgertene, lo vivrai! Ci sono persone che non realizzano mai il loro sogno, io sono orgoglioso di aver realizzato il mio".

producteur-fleurs-immortelle

Pascale Chérubin

"La vita è fatta di opportunità e sono loro che ci guidano! Grazie alle circostanze, ora coltivo 7 ettari di immortelle. La dimensione di questa fattoria si adatta all'equilibrio della mia vita familiare. Anche se non lavoro quotidianamente sui miei raccolti, io e la mia famiglia viviamo nel cuore dei nostri campi. Il fiore immortale ritma la nostra vita."

producteur-fleurs-immortelle

Catherine Sanci

"Ho dovuto familiarizzare con l'Immortelle e imparare tutto da zero. Sono stati anni molto difficili e ho imparato tutto sul campo. Mio padre mi ha sempre detto: se lo fai, fai del tuo meglio. L'Immortelle mi ha aperto le porte della distillazione ed è grazie a questo fiore che sono appassionato della mia professione."

FAQ

Come riassumeresti l'impegno de L'OCCITANE per "sostenere i produttori"?
  • L'OCCITANE nasce da valori e condivisione di esperienze: Olivier Baussan ha creato il marchio dopo aver acquistato un vecchio alambicco da un produttore che gli ha insegnato l'arte della distillazione delle piante. Ecco perché condividere esperienze con i nostri produttori e scambiare know-how è sempre stato un valore fondamentale.
  • Conosciamo personalmente i nostri produttori e ammiriamo la passione con cui lavorano per offrirci i migliori ingredienti. Adoriamo ascoltare le storie che condividono e vogliamo dare loro il supporto di cui hanno bisogno in modo che loro - e le generazioni future - possano continuare anche dopo la nostra partenza.
  • Supportiamo le aziende agricole familiari in modo che possano crescere in modo sostenibile a lungo termine. Questi includono la firma di contratti non esclusivi per consentire ai nostri produttori di mantenere la propria indipendenza (in modo che possano diversificarsi) e fornire supporto tecnico.
  • Dialogo, rispetto e trasparenza sono al centro del nostro lavoro quotidiano con i nostri produttori. Questi elementi sono essenziali per stabilire una relazione di fiducia a lungo termine. Alcune delle nostre partnership durano da più di 30 anni!

 

Come aiutiamo i produttori locali?
  • Supportiamo le aziende agricole familiari in modo che possano crescere in modo sostenibile a lungo termine. Ciò include la fornitura di un prezzo equo e la firma di contratti non esclusivi che consentono ai nostri produttori di mantenere la propria indipendenza (in modo che possano anche diversificare).
  • Stabiliamo anche contratti pluriennali, se possibile, per fornire ai nostri produttori uno sbocco sostenibile per i loro prodotti. Se necessario, paghiamo in anticipo fino all'80% per gli ordini effettuati prima del raccolto e assicuriamo che il valore sia distribuito equamente tra le parti interessate (in particolare per il burro di karité).
  • Investiamo tempo e denaro per migliorare le condizioni di lavoro dei nostri produttori fornendo loro supporto tecnico e amministrativo, riunendo i produttori come comunità per condividere idee e migliori pratiche e creando un fondo per sostenerli in caso di necessità.
 

Puoi darci un esempio concreto di come L'OCCITANE lavora con i produttori?

Abbiamo un rapporto molto stretto con i nostri produttori. In effetti, abbiamo lavorato con alcuni di loro per oltre 30 anni! Trascorriamo del tempo con i nostri produttori sul posto, dalla fioritura al raccolto, per comprendere meglio le loro difficoltà e aiutarli.
  • Per uno dei nostri ingredienti iconici, l'Immortelle, abbiamo avviato la creazione di una nuova catena di approvvigionamento biologica al 100%. Abbiamo lavorato con tecnici specializzati in piante aromatiche e medicinali, nonché con produttori corsi, per lanciare il primo programma di piantagione di immortelle biologico su larga scala. Una dozzina di partner sono ora coinvolti nella nostra catena di fornitura, con contratti che durano da 5 a 7 anni, consentendo loro di continuare la loro attività a lungo termine. Trascorriamo 2 settimane con loro durante il raccolto per aiutarli e testare nuove tecniche di produzione (ad esempio per la distillazione).
Che cos'è "agricoltura familiare" e perché è importante per L'OCCITANE?
Il termine è usato genericamente quando gli agricoltori hanno i propri strumenti di produzione. Oltre a ciò, L'OCCITANE è particolarmente interessato a lavorare con le famiglie che hanno un lungo e profondo attaccamento alla loro terra, che la gestiscono in modo sostenibile e che lavorano per preservare il loro know-how.