SPF - protezione solare

Perchè la protezione SPF è importante per la tua pelle?

Sempre più prodotti e trattamenti di bellezza contengono un fattore di protezione solare* ! Ma per quale motivo questa protezione è essenziale? Quali sono i benefici di questi trattamenti ? I fattori ambientali, specialmente i raggi UV, sono responsabili al 80% dell'invecchiamento cutaneo della pelle. Utilizzando con regolarità un trattamento con SPF, puoi diminuire i danni causati dai raggi solari. Scopri dove trovare un SPF e come può aiutare la tua pelle.

PERCHE' PROTEGGERE LA PROPRIA PELLE DAL SOLE?

bel colorito al sole

Come mantenere un buon incarnato

Alcune persone gioiscono al primo raggio di sole che gli accarezza la pelle. 
Ci piace avere la pelle abbronzata che migliora il nostro colortio.
Ma attenzione! Non si dovrebbe prendere troppo sole soprattutto sul viso a causa della sua pelle fine. I raggi del sole, in particolar modo i raggi UV, generano una grande produzione di radicali liberi che alterano il ruolo delle cellule. A seguito di un'esposizione ripetuta e nel tempo, la pelle non può più difendersi, promuovendo la comparsa di imperfezioni: macchie, linee sottili, rughe...

Prottegere il proprio viso, il collo e le mani dal sole permetterà di conservare un piacevole colorito e al tempo stesso di evitare un invecchiamento prematuro.
fiori al sole

Limitare i segni dell'età

Conosci il fotoinvecchiamento? Questo termine è usato per descrivere l'accelerazione del fenomeno naturale dell'invecchiamento della pelle direttamente collegato all'esposizione ai raggi UV.

Quasi tutti cerchiamo di rallentare questo fenomeno il più possibile, per avere una pelle visibilmente più giovane. Sarebbe un peccato accelerarlo dimenticando di adottare i gesti giusti. Sebbene l'esposizione ripetuta e prolungata ai raggi UV artificiali e naturali non sia l'unica causa dell'accelerazione dell'invecchiamento cutaneo, rimane una delle principali.
È quindi essenziale proteggere la pelle dal sole ogni giorno.​

COSA SI INTENDE PER TRATTAMENTO CON SPF?

sole fiori di immortelle
La sigla SPF ("sun protection factor",  ossia in italiano  "fattore di protezione solare" ) è un indice che misura il livello di protezione solare di un prodotto e la sua efficacia contro i raggi UVB. Questi ultimi sono ritenuti responsabili di ustioni e scottature che danneggiano la pelle e possono essere la causa di alcune malattie.

Esistono 4 livelli di SPF:
- da 6 a 10 = protezione leggera
- da 15 a 25 = media
- da 30 a 50 = alta
- 50 e + = molto alta

Ogni indice solare corrisponde ad una percentuale di UVB bloccati.

Ma attenzione, un prodotto con un forte SPF non proteggerà mai totalmente dal sole, per questo i termini "schermo totale" o "protezione totale" non esistono più.  Se bloccano gli UVB e impediscono di prendere delle scottature, non sono però un'arma contro tutti gli effetti dannosi degli ultravioletti (UVA e UVB). Ecco perché è importante aggiungere alla protezione SPF l'adozione di buone abitudini come limitare i tempi di esposizione, esporsi nelle giuste ore del giorno o utilizzare gli accessori giusti.

TUTTI I NOSTRI CONSIGLI PER PROTEGGERSI DAL SOLE

quando proteggersi

#1 Iniziare a proteggersi presto

In termini di età, si consiglia di proteggere la pelle il prima possibile. Se le pelli più giovani non devono preoccuparsi delle rughe sono comunque fini e fragili. Beneficeranno della protezione SPF per mantenere tutta la loro capitale solare.

Cosa si intende per capitale solare?

Si tratta della quantità di raggi UV che la pelle può assorbire prima che non possa più proteggersi dalle aggressioni del sole: le cellule danneggiate non si riparano più una volta che il capitale viene utilizzato!

E per quanto riguarda il periodo dell'anno, quando è necessario utilizzare un trattamento con un indice SPF?
Tutto dipende dalla sua vita quotidiana e dal suo tipo di pelle. Se durante il giorno ci esponiamo per più di 2 ore al giorno, è preferibile una crema idratante con SPF. Questo consiglio è particolarmente importante per le pelli molto chiare, più soggette a terribili scottature solari.

buone abitudini protezione solare

#2 : Prendere delle buone, semplici e naturali abitudini

Preparati delicatamente per il sole esponendo molto lentamente la tua pelle in primavera. Aumentando lentamente il tempo di esposizione (5 minuti sono sufficienti per iniziare), la pelle creerà una protezione naturale grazie all'attivazione dei melanociti. Quest'ultimi producono quindi melanina: un pigmento marrone che aiuta la nostra pelle a proteggersi dal sole e che è responsabile del suo colore.
 
Aiuta a rafforzare il corpo e la pelle grazie alla tua alimentazione. Opta per cibi ricchi di antiossidanti (vitamina E, vitamina C) e carotenoidi (contenuti in frutta e verdura rosso-arancio). Non c'è niente di meglio che fare il pieno di vitamine e minerali con cibi naturali colorati, buoni per la salute del nostro corpo e della nostra pelle.

E, ultimo ma non meno importante, ricordati di idratarti regolarmente!
accessorio protezione solare
Limita l'esposizione al sole tra le 11:00 e le 16:00. In queste ore del giorno il sole è al suo apice e può risultare troppo forte da sopportare. È meglio cercare l'ombra o vestirsi con abiti opachi in modo da poter godere dei momenti all'aria aperta.

Utilizza gli accessori giusti: cappelli larghi, occhiali da sole, ombrellone ... È possibile usarli nelle ore più soleggiate, ma anche per riprenderli non appena abbiamo trascorso molto tempo al sole, in attesa di tornare a casa.

E' indispensabile utilizzarli quotidianamente per approfittare del sole con stile e in sicurezza. 
protezione sole sport

#3: Proteggersi tutto l'anno

Perché avresti bisogno di un SPF non solo al mare?

Forse non ci hai mai pensato, ma la pelle è anche vulnerabile alle aggressioni del sole in città, dove inquinamento e raggi UV formano una pessima combinazione.

Inoltre, l'utilizzo di un SPF non dovrebbe essere limitato all'estate: durante l'inverno sei esposto ai raggi UV, anche se potresti non notarli a causa delle basse temperature come ad esempio in montagna

trattamento protezione solare

#4: Utilizza i buoni prodotti

Le gamme di prodotti per la cura della pelle L'OCCITANE con SPF sono composte da formule sensoriali adattate per idratare la pelle, pur rimanendo leggere e riconfortanti. Le creme Précieuse e Divine, ad esempio, arricchite con protezione SPF possono essere indossate da sole o sotto il trucco. Penetrano rapidamente nella pelle, senza lasciare ungere o lasciare l'effetto lucido o spesso associato ai trattamenti SPF.

Oltre al loro ruolo protettivo, le nostre linee di prodotti per la cura della pelle Divine e Précieuse Immortelle sono arricchite con ingredienti anti-età che aiutano a combattere l'invecchiamento cutaneo e prevengono i segni dell'invecchiamento.

proteggersi dal sole

#5: Proteggere tutto il corpo

Oltre al viso, anche collo, labbra e corpo sono esposti ai raggi UV ed è necessario proteggerli. Una protezione solare, adattata al tipo di pelle, non ti impedirà di abbronzarti, al contrario: proteggendo il tuo corpo dalle scottature solari con un trattamento che contiene protezione solare e esponendoti gradualmente, ti abbronzerai a poco a poco e l'abbronzatura durerà più a lungo.

Le mani, ad esempio, sono una delle prime aree a mostrare i segni dell'età (macchie, pelle rilassata ...): la Crema Mani alla Mandorla arricchita con un SPF 15 scivola nella tua borsa, pronta per l'uso in qualsiasi momento della giornata!

PRENDERSI CURA DELLA PELLE DOPO L'ESPOSIZIONE AL SOLE

donna girasole

Trattare la propria pelle dopo una scottatura

Hai dimenticato i buoni gesti da adottare al sole e ora hai a che fare con una bella scottature? 
Una volta che il danno è fatto, saprai come comportarti in futuro per le prossime volte!
La tua pelle avrà bisogno di essere lenita e andrà curata al meglio.
Eccoti alcuni nostri consigli:
  • Bere tanta acqua per reidratare il corpo.
  • Nutrire dall'esterno la tua pelle con un trattamento nutriente e ricco. 
  • Applicare dei prodotti naturali come il burro di Karité puro, aloe vera o un olio vegetale.
mantenere l'abbronzatura

Mantenere l'abbronzatura dopo l'estate

La bellezza della tua abbronzatura dipende da alcune buone pratiche:
  • Mangia cibi ricchi di vitamine e beta-carotene, come carote, peperoni, meloni, albicocche.
  • Idrata la pelle ancora e ancora con creme idratanti o oli vegetali.
  • Esfolia!
  • Abbronzati ma con moderazione
  • Prepara la pelle con eventuali integratori alimentari. 
Ritrova il nostro articolo completo: come mantenere la propria abbronzatura dopo l'estate?

TRATTAMENTI VISO

trattamenti viso

Ritrova tutti i nostri consigli per prenderti cura del tuo viso

Ridurre l'aspetto delle occhiaie, prenderti cura delle labbra, scegliere una cream idratante adatta alla propria pelle, come struccarsi correttamente... ci sono così tanti argomenti intorno al mondo della cura del viso! L'OCCITANE ti aiuta a comprendere le differenti problematiche che puoi risocntrare durante il tuo rituale di bellezza viso e ti riserva i migliori segreti per far risplendere la tua pelle!
 
SCOPRI