L'Occitane x Antik Batik

ESCLUSIVA WEB: Antik Batik, L’OCCITANE fa rinascere la tradizione dei tessuti Indiennes Provençales durante l'estate. Collezione disponibile dal 29 giugno

UNA COLLEZIONE SOLARE

La creatrice e fondatrice di Antik Batik, Gabriella Cortese, ha immaginato una collezione solare per la marca provenzale. Gli accessori, realizzati a mano, mettono in risalto l'immortelle, il fiore giallo emblematico della Corsica che ha ispirato L’OCCITANE a creare una linea di trattamenti.

LA TROUSSE

Ideale per portare sempre con te gli essenziali di bellezza di quest'estate.

LA BORSA PORTAFOGLIO

Per tutti i giorni a tracolla oppure chic pochette la sera.

IL PAREO

Da annodare attorno alla vita, da mettere come ferma-capelli, oppure come sciarpa attorno al collo.

SOLO PER UN'ESTATE...

Hanno in comune il gusto per la tradizione e la volontà di mantenere una collaborazione durevole tessendo relazioni di fiducia con i loro produttori.

E' attorno a questi valori comuni che L'Occitane & Antik Batik si sono ritrovati. Scopri la storia della collezione Antik Batik per L'Occitane attraverso le immagini.
 

IL BATIK, UN SAVOIR-FAIRE ANCESTRALE

Realizzata a Jaïpur, in India, la Collezione Antik Batik per L’Occitane utilizza il batik, una tecnica di stampa su tessuto molto antica.

Le stoffe sono stampate a mano, con l'aiuto di stampi in legno, anch'essi scolpiti a mano, chiamati “blocks print”.
 

TRADIZIONE E ISPIRAZIONE

Grazie a questo tipo di produzione, Antik Batik fa scoprire e mantiene intatto il savoir-faire ancestrale.

Questa tecnica di stampa molto varia, che appartiene anche al patrimonio provenzale, aveva già ispitrato in passato Olivier Baussan per le stampe di alcuni flaconi L’OCCITANE En Provence.