IL PROGRAMMA RESIST

LANCIATO NEL 2018 PER MIGLIORARE LE CONDIZIONI DELLE DONNE PRODUTTRICI DI KARITÉ IN BURKINA FASO LANCIATO NEL 2018 PER MIGLIORARE LE CONDIZIONI DELLE DONNE PRODUTTRICI DI KARITÉ IN BURKINA FASO

LANCIATO NEL 2018 PER MIGLIORARE LE CONDIZIONI DELLE DONNE PRODUTTRICI DI KARITÉ IN BURKINA FASO

UN APPROCCIO OLISTICO ALLO SVILUPPO

Da più di 30 anni, compriamo il nostro burro di Karité direttamente dalle donne che lo producono in Burkina Faso. Grazie a contratti pluriennali con L'OCCITANE, queste donne possono contare su un reddito stabile a lungo termine.

Nel 2009, abbiamo aiutato le nostre cooperative ad ottenere il certificato di "Commercio Equo"*. Nel 2018, abbiamo deciso di andare ancora più lontano e abbiamo lanciato il programma RESIST (Resilienza, Ecologia, Strengthening, Indipendenza, Struttura, Formazione). Questo progetto da 2 milioni di dollari su tre anni va al di là della nostra partnership commerciale equosostenibile ed volta a migliorare le condizioni di vita delle donne del Burkina Faso.

 Oltre il 50% di questo programma è finanziato da L'OCCITANE. È supportato da donatori come USAID e SEQUA ** e le cooperative stesse hanno partecipato finanziariamente. Abbiamo anche una partnership con l'ONG NITIDAE e la Global Karité Alliance.

 

10.000 DONNE BENEFICERANNO DA QUESTO PROGETTO.

L'OCCITANE ALL'ASSEMBLEA GENERALE DELLE NAZIONI UNITE

Il 27 settembre 2019, L'OCCITANE ha partecipato alla nona edizione del Business Call to Action (BCtA) *** Forum, a margine dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York. Questo forum esamina come le aziende trovano il modo di crescere e svilupparsi generando benefici sociali e ambientali. I rappresentanti di L'OCCITANE e il nostro team leader del Burkina Faso hanno presentato il programma RESIST, per sottolineare il nostro impegno per l'empowerment delle donne. Marcos Neto, direttore del settore finanziario del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP) afferma: "Siamo lieti di continuare a vedere l'incredibile lavoro che L'OCCITANE ha svolto con le donne del Burkina Faso. Per decenni, questo progetto ha consentito risultati significativi a livello sociale e ambientale."

L'IMPATTO DELLE NOSTRE AZIONI

L'OCCITANE è stata riconosciuta come impresa esemplare dal Programma di sviluppo delle Nazioni Unite per le sue azioni a favore del settore del burro di karité in Burkina Faso. Nel 2016, uno studio dell'UNPD ha mostrato l'impatto significativo delle nostre azioni sulla vita delle donne che producono karité.

  • Il 75% delle donne ha iscritto i propri figli (sotto i 14 anni) a scuola 
  • L'84% delle donne ha potuto contribuire alle spese domestiche

LE PROGRAMME RESIST: OBIETTIVI & AZIONI

Proteggere le risorse naturali

- Garantire che le donne abbiano accesso a piantagioni di karité organiche certificate, dove viene preservata la biodiversità, per raccogliere il karité.

- Tenere al sicuro 33 parchi di karité, in collaborazione con le autorità locali.

-Formare 8.500 donne per proteggere gli alberi e migliorare la produzione: piantine in crescita, piantare alberi, innestare, potare rami infetti da parassiti, ecc.

- Garantire una produzione biologica al 100%.

Migliorare la sostenibilità

- Utilizzare processi più rispettosi dell'ambiente.

- Migliorare le condizioni di lavoro e la qualità del prodotto finale.

  • Ridurre il consumo di legna da ardere utilizzando i rifiuti

Rafforzare la governance

- Garantire una migliore governance dei sindacati cooperativi e una migliore comprensione e accesso ai mercati.

  

Diversificare il reddito delle donne

- Individuare nuovi modi per le donne di guadagnare reddito, come la produzione e la vendita di succo di bissap, in modo che possano essere finanziariamente più indipendenti

PERCHÉ È IMPORTANTE AGIRE

IL KARITÉ È MINACCIATO IL KARITÉ È MINACCIATO

IL KARITÉ È MINACCIATO

​•Vittima dell'agricoltura moderna: gli alberi vengono distrutti per fare spazio ad altre colture

​• Un rischio di esposizione ai pesticidi: se si utilizzano pesticidi nelle vicinanze, ciò potrebbe compromettere la certificazione biologica. L'agricoltura biologica e il commercio equo e solidale sono fattori importanti per L'OCCITANE.

IL KARITÉ DEVE ESSERE PROTETTO IL KARITÉ DEVE ESSERE PROTETTO

IL KARITÉ DEVE ESSERE PROTETTO

​•L'albero è una fonte di reddito sostenibile per molte donne nel Burkina Faso, che consente loro di guadagnarsi da vivere e migliorare le loro condizioni di vita.

​• Le karité aiuta a mantenere la biodiversità, assorbe il carbonio dall'atmosfera ed è relativamente resistente al clima, è anche ricco di vitamine.

UN INGREDIENTE PREZIOSO

Il Burkina Faso è un paese senza sbocco sul mare nell'Africa occidentale il cui clima è fortemente influenzato dall'Harmattan - un vento freddo e secco che soffia dal deserto del Sahara e porta con sé minuscole particelle di polvere e sabbia, che asciugano la pelle.

Per secoli, le donne hanno applicato il burro di karité sulla loro pelle - e quella dei loro figli - per proteggerli dal sole, dal vento e mantenere così morbide ed elastiche le lore pelli. Solo le donne raccolgono il karitè e producono il burro, chiamato anche "oro femminile". All'interno delle noci di karité ci sono delle mandorle, che si trasformano in una pasta che deve essere impastata per ore per produrre il famoso burro di karité. Oggi questo burro è noto in tutto il mondo per i suoi incredibili benefici estetici.

Il karité rimane un ingrediente prezioso ed è stata usato per secoli dall'uomo. Il burro di karité, ha molte virtù e benefici. In effetti, è una cura a tutti gli effetti per la pelle, il corpo e i capelli. Facile da usare, il burro di karité può essere applicato su viso o corpo per nutrire la pelle secca, ripristina l'elasticità della pelle ed è ideale per le pelli sensibili. In maschera o massaggio, nutre intensamente pelle e capelli. Ma oltre ai suoi benefici per la pelle e i capelli, il burro di karitè è un ingrediente importante, poiché costituisce una fonte di reddito per molte donne in Africa

UNA PARTNERSHIP UNICA DA OLTRE TRENT'ANNI

Acquistiamo il nostro burro di karité direttamente dalle donne che lo producono (anziché tramite intermediari). Ciò massimizza il valore aggiunto locale e aiuta a garantire la trasmissione del loro know-how, che è stato ancorato per generazioni. Ogni anno, il prezzo è fissato da un comitato di donne e osservatori indipendenti. Questo comitato lascia un notevole margine di manovra ai produttori e include finanziamenti per lo sviluppo di attività come la realizzazione di progetti sociali e ambientali della comunità o lo sviluppo di tecnologie ambientali. Per garantire che i sindacati cooperativi dispongano di liquidità sufficiente, L'OCCITANE versa un deposito dell'80% sugli ordini.

Aiutiamo anche le donne a produrre, esportare e trovare nuovi mercati per i loro prodotti. Dal 2003 acquistiamo burro di karité biologico, che è più redditizio per i produttori, e dal 2009 il burro di karité è stato certificato commercio equo e solidale, secondo lo standard Fair for Life.

 *Selon la norme "Fair for Life", disponible sur www.fairforlife.org

**SEQUA : financé par le gouvernement fédéral allemand, ministère fédéral de la Coopération économique et du Développement (BMZ), via sequa dans le cadre du programme develoPPP.de. 

***A propos de CBCtA : Business Call to Action vise à accélérer les progrès vers la réalisation des objectifs de développement durable (SDG) en mettant les entreprises au défi de développer des modèles d'entreprise inclusifs qui engagent les personnes à la base de la pyramide économique (BoP) - les personnes ayant moins de 10 USD par jour de pouvoir d'achat en 2015 dollars US - en tant que consommateurs, producteurs, fournisseurs, distributeurs, distributeurs de biens et services et salariés. Pour en savoir plus : www.businesscalltoaction.org