Come mantenere l'abbronzatura dopo l'estate

Mantenere l'abbronzatura il più  a lungo possibile Mantenere l'abbronzatura il più  a lungo possibile

Mantenere l'abbronzatura il più a lungo possibile dopo l’estate è una preoccupazione di molti.

Sappiamo che avere una pelle dorata fa bene all'anima, ma sfortunatamente l'estate passa sempre troppo velocemente. Dobbiamo salutare le spiagge e accontentarci di piccole pause in terrazza prima di tornare a ripararci dal freddo e perdere tutto il nostro bel colore. Per mantenere la pelle abbronzata più a lungo, L'OCCITANE ti invita a reinventare la tua routine di bellezza. La tua pelle rimarrà dorata e più sana che mai.

Idratare la pelle, la chiave per mantenere l'abbronzatura

Ogni giorno, prendersi cura della propria pelle richiede una corretta idratazione. Sia d'inverno che d'estate, a casa e in vacanza, l'idratazione è la priorità. I filtri solari, anche i più ricchi hanno l'obiettivo di proteggerti dai raggi del sole ma non di idratare la tua pelle.


Nutrire la pelle ogni giorno è essenziale, mattina e sera, tutto l'anno, con una crema o un latte idratante adatto. Questo ti consentirà di prolungare l'abbronzatura dopo il tuo ritorno dalle vacanze.

idratazione della pelle idratazione della pelle
bagnoschiuma bagnoschiuma

Sotto la doccia, utilizza un gel idratante come la crema doccia Karité, che deterge delicatamente la tua pelle grazie alla sua texture fondente donandole un profumo dolce e soave. Se senti che la tua pelle è particolarmente secca, l’olio doccia Mandorla è il tuo alleato perfetto per nutrirla intensamente.

Per un bagno ricco di schiuma goloso e nutriente, opta per la mousse douceur Fiori di Ciliegio, ti immergerà in un'atmosfera dolce e fiorita..

Prosegui il tuo momento di relax applicando la crema corpo ultra-légère Karité. Arricchita con burro di karité, assicura una pelle morbida e perfettamente nutrita fino al bagno successivo.

Per le pelli più secche e per le più disidratate, affidati alla crema corpo ultra-riche Karité per proteggerti in modo efficace dalla secchezza cutanea.

Applica la tua crema idratante mattino e sera sul corpo e sul viso. Una pelle sana e idratata conserva meglio l'abbronzatura.

creme corpo creme corpo

Uno scrub per eliminare le cellule morte e le impurità

gommage corpo gommage corpo

Quando ti esponi al sole, evita di fare scrub. Durante questo periodo, la pelle tende ad addensarsi per proteggersi, meglio non infastidirla esfoliandola.

Al tuo ritorno, invece, per prolungare la tua abbronzatura e conservare il tuo bel colore, il gommage è d’obbligo. Non avere paura di cancellare l'abbronzatura con questo genere di trattamento. Il sole e i numerosi bagni indeboliscono la pelle.

Esfoliando con prodotti delicato come la doccia esfoliante mandorla, combatte l'accumulo di cellule morte che possono offuscare l'epidermide e restituisce l'intensità dell'abbronzatura. Per un risultato ottimale, fai uno scrub su viso e corpo una o due volte alla settimana al tuo ritorno dalle vacanze.

Gli ingredienti da privilegiare per conservare l'abbronzatura

Se è importante scegliere prodotti idratanti ed esfolianti che mantengono la pelle dorata più a lungo dopo le vacanze, è importante sapere anche che la bellezza del tuo incarnato dipende anche da ciò che mangi.

Eh sì, prendersi cura della propria pelle passa anche attraverso il piatto. Frutta e verdura sono famosi per prolungare gli effetti del sole.

alimenti per una bella pelle alimenti per una bella pelle
alimenti ricchi di beta carotene alimenti ricchi di beta carotene

Questo è il caso di carote, peperoni, meloni, albicocche, angurie e pomodori.


In generale, cibi naturalmente rossi e arancioni sono efficaci per prolungare l'abbronzatura. Ricchi di beta-carotene, aiutano a ravvivare l'abbronzatura. Anche verdure come spinaci e broccoli sono ottimi per la pelle, grazie alla vitamina A di cui sono ricchi.

Abbronzati con moderazione

Ricorda, per mantenere l'abbronzatura devi prepararti dalla prima esposizione al sole. Per evitare di indebolire e danneggiare la pelle, fai attenzione a non esporti nelle ore più calde della giornata e assicurati di applicare regolarmente la crema solare (ogni due ore e dopo ogni bagno). Per abbronzarti in sicurezza, esponiti al sole tra le 10 e le 12 e dopo le 16. Un'abbronzatura che dura è un'abbronzatura gradualmente acquisita.

E quando arriva il momento di lasciar andare l'abbronzatura, pensa ad un trucco dorato e luminoso, farà risplendere la tua pelle in attesa del ritorno del sole!

proteggersi dai raggi uv proteggersi dai raggi uv

Più consigli di bellezza?