Come conoscere il proprio tipo di pelle? (E trovare la routine perfetta!)

come conoscere il proprio tipo di pelle come conoscere il proprio tipo di pelle

Prima di adottare una routine di bellezza, è importante conoscere bene la tua pelle, sapere quali sono le sue caratteristiche, quali prodotti apportano benefici, quali abitudini devono essere evitate... Ti guidiamo per aiutarti a determinare quali sono i migliori trattamenti per la cura della pelle e gesti di bellezza da mettere in atto in base al tipo di pelle.

1. Impara a riconoscere il tuo tipo di pelle

conoscere la pelle conoscere la pelle

Non è sempre facile individuare la pelle e comprenderne le diverse reazioni. Tuttavia, è importante conoscere bene il tipo di pelle, la natura e le condizioni significative per poter riadattare la routine di bellezza e le abitudini quotidiane per avere la pelle che ti piace e il più confortata possibile. È importante sapere che la pelle ha una sua natura.

Non essere completamente soddisfatti dell'aspetto della pelle e sentirsi a disagio è comune.

Non è possibile cambiare letteralmente il tipo di pelle, poiché spesso dipende da fattori interni e vari come il background genetico, la salute o persino gli ormoni... Puoi comunque migliorare il suo aspetto grazie a buone abitudini e trattamenti adatti alle caratteristiche del tipo di pelle in questione.

Per fare ciò, inizia determinando quale sia il tuo tipo di pelle. Fai il test qui sotto per scoprire se la tua pelle è normale, secca, grassa o mista.

2. Fai il test

Il test della carta è un modo molto semplice ed efficace per determinare il tipo di pelle. Segui questi pochi passaggi:

  • Affinché questo test sia affidabile, assicurati che il tuo viso non sia appena pulito.
  • Prendi un foglio di carta velina o un fazzoletto. Applica la carta sul viso in modo che sia coperto per intero (fronte, naso, mento, guance).
  • Accertati che la carta sia a contatto con il viso, non esitare a premerla sulle aree vuote del viso.
  • Attendi qualche secondo (30 secondi sono sufficienti)
  • Rimuovi la carta dal viso.

Se il foglio è intatto, la pelle è secca o normale. Se sono visibili tracce di grasso sulle posizioni di fronte, naso e mento (zona T), la pelle è mista. Se è presente anche grasso (oleoso) sulle guance, hai la pelle grassa.

test tipo di pelle test tipo di pelle

3. Pelle normale

pelle normale pelle normale

La tua pelle è normale se…

  • Non è soggetta all’eccesso di sebo
  • Non presenta irregolarità particolari
  • Non tira, è confortata
  • Non ha zone particolarmente secche
  • La tua grana della pelle è regolare
  • I tuoi pori sono poco visibili

Chi non sogna di avere una pelle normale? Questo tipo di pelle è invidiata perché non è soggetta a eccesso di sebo o secchezza e la consistenza della pelle è regolare.

Tuttavia, la pelle normale - come tutti i tipi di pelle - ha bisogno della sua cura quotidiana, per perfezionarne l'aspetto, rivelare la sua luminosità e prevenire i segni dell'invecchiamento.


Per tutte le routine, qualunque sia il tuo tipo di pelle, ti consigliamo il nostro Siero Reset, che ti offrirà un effetto pelle nuova e attenua le linee sottili. La Crema Immortelle Précieuse è ideale come crema da giorno per le pelli normali, rafforza il naturale potere di rinnovamento della pelle, aiuta a combattere i primi segni dell'invecchiamento. Per la notte, la crema Comfort Légère Karité è perfetta: quando ti svegli, la tua pelle sarà elastica e morbida.

Prenditi cura della tua pelle dall'interno, ricordando di idratarti ogni giorno! Bevi da 6 a 9 bicchieri d'acqua al giorno. Scegli anche una dieta ricca di acqua antiossidanti, con cibi come broccolipepe, pomodoro, carota o avocado.

Preparati insalate fresche e colorate! Senza dimenticare i frutti: lamponi, fragole, melograno, ribes nero...

pelle normale pelle normale

Wishlist Pelli normali

4. Pelle secca

pelle secca pelle secca

La tua pelle è secca se…

  • Presenta zone ruvide
  • Sembra che tiri, non è confortata
  • È ruvida al tatto
  • Contrassegna facilmente le rughe di espressione
  • La grana della pelle è regolare
  • pori sono chiusi e non sono visibili

 Diversi fattori possono essere responsabili della pelle secca come il sole, il freddol'aria seccaprodotti troppo aggressivi a contatto con il viso o cause interne come carenza nutrizionale. Tuttavia, avere la pelle secca non è irrimediabile: applicare creme idratanti e nutrienti può alleviare la secchezza della pelle. Scegli una crema da giorno che ti garantisca idratazione e comfort intensi, come la nostra Crema Ultra idratante Aqua Réotier.

Quest'ultima fungerà da trattamento "anti-sete" e migliorerà la naturale idratazione della pelle. Come trattamento notte, opta per la nostra Crema Confort Ultra Riche Karité, è un vero concentrato di nutrizione per soddisfare le esigenze della pelle secca e molto secca. Per detergere il viso, usa un detergente delicato per la pelle, con un pH neutro.

Per quanto riguarda il tuo stile di vita, devi bere! La pelle deve essere ben idratata anche dall'interno. È anche interessante arricchire la tua dieta con acidi grassi insaturi essenziali con alimenti come il pesce azzurro (salmone, sardine, sgombro).

Lo zinco e le vitamine B5 ed sono anche noti per i benefici estetici della pelle. Li troverai nelle ostriche (zinco), semi di sesamo, cereali, verdure verdi (vitamina B5) o nell'olio di nocciole (vitamina E).


crema pelle secca crema pelle secca

Wishlist Pelli secche

Scopri i nostri trattamenti per pelli secche

5. Pelle grassa

pelle grassa pelle grassa

La tua pelle è grassa se…

  • Presenta eccesso di sebo
  • E' lucida e non confortata
  • Le lucidità sono localizzate su fronte, naso, mento e guance
  • pori sono dilatati e molto visibili
  • La grana della pelle è irregolare (imperfezioni…)
  • Ha la tendenza ad avere molti punti neri

La pelle grassa è difficile da gestire, il suo aspetto lucido e le irregolarità che provoca (brufoli, pori dilatati, imperfezioni) possono essere relativamente scomodi per gli interessati. La pelle grassa è principalmente ereditaria e di causa ormonale, quindi è difficile controllare le secrezioni di sebo...

L'errore che non dovresti fare è "spogliare" la tua pelle con prodotti abrasivi e non idratarla, nella speranza che produca meno sebo e abbia meno imperfezioni.

Al contrario, questo avrà l'effetto opposto, produrrà più sebo per proteggersi dagli attacchi. Quindi opta per detergenti delicati che rispettano la pelle. Puoi effettuare una Maschera Viso Purificante una volta a settimana per purificare la tua pelle ed esfoliarla delicatamente.

Usa il nostro fluido opacizzante peonia pure per idratare la pelle.

pelle grassa buone abitudini pelle grassa buone abitudini
alimentazione pelle grassa alimentazione pelle grassa

Bevi molta acqua (questo vale per tutti i tipi di pelle) e segui una dieta sana ed equilibrata. Lo zucchero e il grasso in eccesso dovrebbero essere evitati.

Invece, scegli cibi ricchi di omega-3 come salmone, tonno, noci, uova o avocado. Anche le vitamine A (succo di carota, patata dolce, spinaci), C (guava, ribes nero, prezzemolo fresco) ed E sono utili in caso di pelle grassa.

Puoi anche eseguire la pulizia della pelle con un professionista (dermatologo, estetista) per rimuovere le impurità che ostruiscono i pori.


Wishlist Pelli grasse

Scopri tutti i trattamenti per pelli grasse

6. Pelle mista

La tua pelle è mista se…

  • Presenta eccesso di sebo
  • E' lucida, riflette e non è confortata
  • Le lucidità sono localizzate sulla zona T
  • Le guance non sono soggette a lucidità
  • pori sono relativamente dilatati e visibili
  • Hai qualche irregolarità (punti neri, imperfezioni...)

Pori dilatata e lucentezza nella zona T, guance più secche: la pelle mista non è sempre facile da riconoscere. Come per la pelle grassa, la produzione di sebo necessita una regolazione.


pelle mista pelle mista
pelle mista pelle mista

Per prenderti cura della tua pelle mista, applica la nostra Crema Viso Perfezionatrice Pivoine. Aiuta a rendere la pelle morbida perfezionandola, attenua i pori, le rughette e le imperfezioni in genere.

La sera, opta per una texture gel con il nostro  Gel Ultra idratante Aqua Réotier.

Come trattamento complementare, non esitare ad effettuare un gommage per eliminare le eventuali impurità che possono ostruire i pori, il nostro Esfoliante Viso Luminosità è perfetto.

I piccoli gesti extra sono gli stessi di quelli per la pelle grassa! Buona idratazione quotidiana, una dieta equilibrata ricca di vitamina A, C ed E e omega-3...

Prenditi cura del tuo corpo dall'interno. Se le tue guance tendono a tirare, non esitare ad applicare una crema più ricca su questa zona per alleviare il disagio.

Osserva la tua pelle e regola di conseguenza la tua beauty routine!


 

pelle mista consigli pelle mista consigli

Wishlist Pelli miste

Scopri tutti i nostri trattamenti per le pelli miste

7. Lo stato & la tendenza della tua pelle
stato e tendenza della pelle stato e tendenza della pelle

A differenza del tipo di pelle, le condizioni della pelle non sono statiche. Si tratta di tendenze più o meno temporanee che caratterizzano la tua epidermide. Quindi la tua pelle può essere disidratata, sensibile, matura...

Alcune buone abitudini e trattamenti mirate possono migliorare visibilmente questi piccoli problemi della tua pelle. L'equazione che determina la tua pelle non è così semplice!

Ad esempio, la pelle può essere sia grassa che disidratata, il che richiede cure particolari...

La tua pelle è disidratata?

La pelle disidratata è fastidiosa, può avere aree localizzate di secchezza. La carnagione è più opaca e la pelle è molto ruvida. Il nostro consiglio? Aumenta la tua idratazione.

Non esitare a localizzare l'applicazione di una crema ultra idratante sulle aree problematiche al fine di fornire al trattamento un intenso effetto "curativo" e rimpolpare la pelle.

pelle disidratata pelle disidratata
pelle sensibile pelle sensibile
Hai la pelle sensibile?

La pelle sensibile, spesso sembra irritata, ha arrossamenti più o meno localizzati ed è fastidiosa a causa della tensione, del prurito e delle possibili ustioni che provoca.

Il nostro consiglio? Morbidezza. Usa sempre detergenti per la pelle molto delicati e creme lenitive e senza profumo. Prova anche a spruzzare una brume di acqua termale sul viso dopo ogni contatto con l'acqua del rubinetto, perché contiene calcare che può irritare la pelle.

Hai la pelle matura?

Nel tempo e con il passare degli anni, la pelle invecchia. È un processo molto naturale. La pelle si allenta, è meno elastica e tenderà a sviluppare rughe. Per cause, alterazioni ormonali, affaticamento, raggi UV.

Il nostro consiglio? Proteggiti dal sole! Applicare una crema con SPF su viso e collo, anche in inverno, per evitare l'invecchiamento della pelle che precipita. Questo vale per tutti i tipi di pelle e tutti i loro stati! Una corretta idratazione consentirà inoltre di rimpolpare la pelle.

pelle matura pelle matura