La stagione delle Peonie...

Conosciuta fin dall'antichità per le sue virtù medicinali, ornamentali e cosmetiche, venerata in Cina come la "regina dei fiori", la peonia fa impazzire i collezionisti. Per oltre 150 anni, la Maison Rivière la perfeziona in ogni sua forma...
Di Sarah Carrière-Chardon

La storia inizia nel 1848 a Caluire, nel Rodano. Il signor Fleury Jean-Baptiste Gabriel Ruitton (mai nome fu più adatto) e il figlio François lanciano le prime coltivazioni di peonie erbacee. Suo genero Benoit Rivière porta l'acqua al mulino introducendo le peonie arbustive e, dal 1908, ci sono in catalogo più di 400 varietà che lo portano sulle strade d'Europa, Parigi, Londra e Torino, dove vince numerosi premi che stabiliranno definitivamente la reputazione della Maison. Da allora, ogni generazione ha portato il suo tocco, una importando varietà rare dalla Svizzera o dal Giappone, l'altra perfezionando alcune tecniche di fioritura... Nel mondo d'oggi, Jean-Luc Rivière, sesto in linea, imposta dal 1990 il sito di Crest, all'incrocio tra il Rodano, il Delfinato, Vercors e la Provenza, per dedicarsi esclusivamente alla bella.

La peonia prende il nome dal dio greco Paion, menzionato nelle tavolette in lineare B di Cnosso a Creta per aver contribuito alla guarigione di Ares e Ade dalle loro ferite. Questa varietà erbacea è utilizzata anche da Ippocrate per la cura dei disturbi femminili. Un'altra versione della leggenda narra di una ninfa chiamata Paeonia che, per la gelosia di una dea, fu trasformata nel "fiore dai mille petali". Nella linea Pivoine Flora di L'Occitane troverete il profumo verde floreale, sottile e femminile di questo fiore. Le forme arbustive provengono dalla Cina sotto il nome di Mudan e anche queste vengono apprezzate sia per le loro virtù medicinali che per quelle ornamentali. 

 

A Crest, troverete campi a perdita d'occhio delle 650 varietà della collezione. Non riuscirete a resistere all’impressionante Sarah Bernhard, best seller assoluto, alla barocca Festiva Maxima, o alla minimale e luminosa Néon? Tutte le peonie sono coltivate, diserbate e coccolate il tempo necessario perché raggiungano la piena maturità. Utilizzando metodi tradizionali di divisione e d’innesto, la pianta vi sarà consegnata tra i 3 e i 7 anni, a seconda della varietà. E se il catalogo non vi basta, è sempre possibile seguire la creazione di nuovi fiori! Dal 15 aprile al primo giugno, la Maison Rivière apre le porte per vedere e scegliere!


Da non perdere
Pivoines Rivière
La Plaine
26400 Crest
www.pivoinesriviere.com
Pivoines Rivière
Pivoines Rivière
Drôme
Foto di Pivoines Rivière

Articoli più recenti

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

Al ritorno dalle vacanze, sognate di conservare tutti i benefici dell'estate compresa la splendida tintarella che avete ottenuto crogiolandovi al sole? L’Occitane vi svela la routine di bellezza da adottare per conservare la tintarella al rientro.
I consigli per un sonno ristoratore

I consigli per un sonno ristoratore

Per un buon equilibrio, è necessario dormire bene; il sonno svolge un ruolo cruciale sul benessere sia fisico che mentale. Ma in piena estate, tra cambiamenti di ritmo e temperature elevate, addormentarsi non è sempre facile. Scoprite tutti i consigli di L’Occitane per cadere in un attimo tra le braccia di Morfeo.
3 errori da non fare al ritorno dalla spiaggia

3 errori da non fare al ritorno dalla spiaggia

Crogiolarsi sulla sabbia fine è uno dei piaceri dell'estate. Per approfittare dei benefici della spiaggia nel tempo, L'Occitane vi svela gli errori da non fare dopo una giornata in riva al mare. Seguite la guida!