La foto del mese di novembre 2015

Camargue, 11:06
Da Mélissa Darré
La photo du mois de novembre 2015
© José Nicolas

Nel cuore delle paludi di Gallican e Vauvert, gli ultimi raccoglitori di canne palustri della Petite Camargue lavorano operosamente  nel canneto. In contrasto con il blu profondo delle acque saline, il manto ambrato delle canne provenzali, ormai prive di foglie, si nasconde dietro competenze e abilità ancestrali. Falcetto alla mano, gli ultimi depositari di questo metodo di taglio tradizionale si dedicano a questo rituale del tutto singolare. Con bracciate di canne ammassate a ventaglio sulle loro barche di legno, sono ormai pochi i raccoglitori che solcano le vaste distese della Provenza più autentica.

>Qui trovate la nostra selezione di foto del mese!

Articoli più recenti

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

Al ritorno dalle vacanze, sognate di conservare tutti i benefici dell'estate compresa la splendida tintarella che avete ottenuto crogiolandovi al sole? L’Occitane vi svela la routine di bellezza da adottare per conservare la tintarella al rientro.
I consigli per un sonno ristoratore

I consigli per un sonno ristoratore

Per un buon equilibrio, è necessario dormire bene; il sonno svolge un ruolo cruciale sul benessere sia fisico che mentale. Ma in piena estate, tra cambiamenti di ritmo e temperature elevate, addormentarsi non è sempre facile. Scoprite tutti i consigli di L’Occitane per cadere in un attimo tra le braccia di Morfeo.
3 errori da non fare al ritorno dalla spiaggia

3 errori da non fare al ritorno dalla spiaggia

Crogiolarsi sulla sabbia fine è uno dei piaceri dell'estate. Per approfittare dei benefici della spiaggia nel tempo, L'Occitane vi svela gli errori da non fare dopo una giornata in riva al mare. Seguite la guida!