Karité: un partenariato sostenibile con le donne del Burkina Faso

L'OCCITANE è oggi il principale acquirente di burro di karité lavorato dalle donne del Burkina Faso. Un partenariato equo, che risale agli anni '80, con un futuro radioso...
Tramite Angélique Jurquet

In 10 anni, L'OCCITANE ha incrementato di 7 volte gli ordini di burro di karité dal Burkina Faso, sino a divenire il principale acquirente di questo prezioso prodotto utilizzato in cosmetica. Nel 2013, l'azienda provenzale ha anche effettuato un ordine record presso le produttrici burkinabé: 660 tonnellate di burro di karité.

È una collaborazione di lunga data: fu, infatti, Olivier Baussan, fondatore di L'OCCITANE, a decidere di lanciare un programma di sviluppo cooperativo sostenibile con le donne del paese, al ritorno da un viaggio negli anni '80. Baussan proporrà quindi di acquistare il burro di karité già lavorato direttamente dalle donne del Burkina Faso.

Da allora, adottando un approccio di commercio equo e solidale, che garantisce alle produttrici una remunerazione più vantaggiosa, L'OCCITANE acquista burro di karité lavorato a un prezzo 3,5 volte superiore a quello del mercato locale. Gli acquisti annuali dell'azienda, nata a Manosque, contribuiscono a generare 1,3 milioni di euro di fatturato a livello locale.

Questo partenariato a lungo termine tra L'OCCITANE e le donne del Burkina Faso è stato anche riconosciuto dal Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo, l'UNDP, come una "filiera esemplare". Inoltre, L'OCCITANE è ora membro di "Business Call To Action", lanciato nel 2008 dall’UNDP e altri partner, che raggruppa diverse imprese al fine di contribuire allo sviluppo economico dei paesi più poveri e alla tutela del loro ambiente.

Karité
Karité
Un partenariato sostenibile con le donne del Burkina Faso
Fotografia: DR L'OCCITANE
Le donne del Burkina Faso
Le donne del Burkina Faso
L'Occitane en Provence
Fotografia : DR L'OCCITANE

Articoli più recenti

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

Al ritorno dalle vacanze, sognate di conservare tutti i benefici dell'estate compresa la splendida tintarella che avete ottenuto crogiolandovi al sole? L’Occitane vi svela la routine di bellezza da adottare per conservare la tintarella al rientro.
I consigli per un sonno ristoratore

I consigli per un sonno ristoratore

Per un buon equilibrio, è necessario dormire bene; il sonno svolge un ruolo cruciale sul benessere sia fisico che mentale. Ma in piena estate, tra cambiamenti di ritmo e temperature elevate, addormentarsi non è sempre facile. Scoprite tutti i consigli di L’Occitane per cadere in un attimo tra le braccia di Morfeo.
La trousse dell'estate

La trousse dell'estate

Sia che andiate in vacanza sia che restiate a lavorare, con il caldo estivo i trattamenti e le routine di bellezza richiedono un cambiamento. Tra prodotti essenziali e rituali irrinunciabili, quest'estate L'Occitane vi svela come portare il sole nel vostro beauty case!