Il maestro Oh immortala la lavanda per l'Occitane

Questo artista coreano, maestro nell'arte della fusione di foto e video, passato e presente, ha lavorato in collaborazione con l'Occitane per la creazione di opere dedicate ai campi di lavanda provenzali.
Tramite Angélique Jurquet

Di primo acchito si può pensare che siano solo fotografie, ma guardando meglio si capisce che le opere dell'artista coreano Yong-Seok Oh sono... in movimento. Questo geniale artista è l'autore di numerose proiezioni video sul tema della natura, composte da diversi frammenti di immagini fisse (foto) o in movimento (video), esposte nei musei di tutto il mondo.

L'Occitane ha quindi pensato di collaborare con il maestro Oh affinché possa immortalare, attraverso la sua opera, il fiore profumato più emblematico della Provenza: la lavanda. Decisamente affascinanti, le proiezioni che l'artista asiatico ha creato per l'azienda francese, sovrappongono diverse epoche passate e presenti.

In una prima opera si scorge un frammento di immagine tratta, forse, da una vecchia foto in bianco e nero raffigurante una contadina e un bambino con degli attrezzi per la raccolta della lavanda. Dietro di loro, sulla destra, un frammento video mostra un grande campo di lavanda dal colore vivido in cui un uomo e una donna lavorano.

Anche il secondo video riproduce il contrasto tra due epoche e due mezzi di espressione (immagini fisse e in movimento). Si tratta ancora una volta di una scena di lavoro nei campi di lavanda provenzali. Il canto delle cicale e quello di un uccello sono musica per le orecchie, mentre la natura sembra uscire dallo schermo per prendere vita...

Il maestro Oh immortala la lavanda per l'Occitane
Il maestro Oh immortala la lavanda per l'Occitane
Yong-Seok Oh
Fotografia José Nicolas
Il maestro Oh immortala la lavanda per l'Occitane
Il maestro Oh immortala la lavanda per l'Occitane
Yong-Seok Oh
Fotografia José Nicolas

Articoli più recenti

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

Al ritorno dalle vacanze, sognate di conservare tutti i benefici dell'estate compresa la splendida tintarella che avete ottenuto crogiolandovi al sole? L’Occitane vi svela la routine di bellezza da adottare per conservare la tintarella al rientro.
I consigli per un sonno ristoratore

I consigli per un sonno ristoratore

Per un buon equilibrio, è necessario dormire bene; il sonno svolge un ruolo cruciale sul benessere sia fisico che mentale. Ma in piena estate, tra cambiamenti di ritmo e temperature elevate, addormentarsi non è sempre facile. Scoprite tutti i consigli di L’Occitane per cadere in un attimo tra le braccia di Morfeo.
3 errori da non fare al ritorno dalla spiaggia

3 errori da non fare al ritorno dalla spiaggia

Crogiolarsi sulla sabbia fine è uno dei piaceri dell'estate. Per approfittare dei benefici della spiaggia nel tempo, L'Occitane vi svela gli errori da non fare dopo una giornata in riva al mare. Seguite la guida!