Fiore d'arancio, il dolce profumo del paese di Grasse

Incredibilmente dolce e delicato, il fiore d'arancio seduce con le sue note tanto sofisticate quanto voluttuose. Una caratteristica di grande pregio, che ha fatto conquistare a questo gioiello del sud un posto tra le fragranze simbolo della profumeria di Grasse.
Da Mélissa Darré

Originario dell'estremo oriente, il citrus aurantium, noto anche come "melagnolo", ha trovato nella Costa Azzurra un'oasi favorevole per la sua diffusione, specialmente nella zona di Grasse, capitale francese dei profumi, in cui ogni primavera quest'albero da frutto si riveste di fiorellini bianco crema, particolarmente apprezzati per i loro effluvi freschi e femminili.

Ecco perché a Golfe-Juan Vallauris, Gislaine e Tony Damiano si sono specializzati nella coltura di questo fiore speciale. Fra pratiche biologiche e raccolta artigianale, la coppia cura con grande rispetto la coltivazione di questo simbolo di dolcezza e purezza, da cui si estrae un'essenza inebriante, il "neroli", sotto forma di distillato o olio essenziale.

Una vocazione familiare che dura dal 1941 e che Gislaine e Tony perseguono con impegno nei loro campi terrazzati con muretti a secco. Due appassionati produttori, animati dallo stesso desiderio: dare risalto a una competenza tipica della zona e preservare un patrimonio locale di grande ricchezza.

Articoli più recenti

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

Al ritorno dalle vacanze, sognate di conservare tutti i benefici dell'estate compresa la splendida tintarella che avete ottenuto crogiolandovi al sole? L’Occitane vi svela la routine di bellezza da adottare per conservare la tintarella al rientro.
I consigli per un sonno ristoratore

I consigli per un sonno ristoratore

Per un buon equilibrio, è necessario dormire bene; il sonno svolge un ruolo cruciale sul benessere sia fisico che mentale. Ma in piena estate, tra cambiamenti di ritmo e temperature elevate, addormentarsi non è sempre facile. Scoprite tutti i consigli di L’Occitane per cadere in un attimo tra le braccia di Morfeo.
3 errori da non fare al ritorno dalla spiaggia

3 errori da non fare al ritorno dalla spiaggia

Crogiolarsi sulla sabbia fine è uno dei piaceri dell'estate. Per approfittare dei benefici della spiaggia nel tempo, L'Occitane vi svela gli errori da non fare dopo una giornata in riva al mare. Seguite la guida!