Alla scoperta dei giardini del Museo internazionale della profumeria! 

Realizzati nel 2007, i giardini del Museo internazionale della profumeria di Grasse (MIP) invitano a un'esperienza sensoriale unica nel suo genere. Rosa centifolia, tuberosa, gelsomino... Benvenuta nel mondo delle piante profumate.
Tramite Justine Fiordelli

Anticamente denominati "La Bastide du Parfumeur" (La bastia del profumiere), i giardini del MIP sono stati creati nel 2007 al fine di sensibilizzare il grande pubblico nei confronti della cultura delle piante profumate del paese di Grasse: gelsomino, lavanda, fiori d'arancio, iris... Completamente rinnovati nell'arco di sette mesi, nella primavera del 2013, i giardini del MIP sono oggi considerati un vero e proprio conservatorio botanico e offrono oggi quattro pergolati ricoperti di piante che è stato possibile finanziare grazie alla sponsorizzazione di L'Occitane. Ciascuno di questi pergolati segue una tematica ben precisa e permette ai visitatori di avere a disposizione nuovi spazi più freschi, dove, in particolare, potranno apprendere il principio stesso dell'eco-estrazione.

Su una superficie totale di quasi tre ettari, i giardini propongono ai visitatori un percorso interattivo e multisensoriale davvero ambizioso. Il programma prevede la scoperta delle piante profumate, un percorso olfattivo o ancora workshop di animazione per i bambini. Tante attrattive per tutti. Mentre fate una passeggiata nei giardini, lasciatevi trasportare dalla loro bellezza e scoprite le varie piante presenti, tutte ordinate secondo le loro note olfattive: boschiva, fruttata, speziata, muschiata... Un modo divertente per imparare a conoscere tutto sugli usi, le virtù e le fragranze delle numerose piante profumate coltivate nel paese di Grasse.

Per inaugurare la stagione primaverile, i giardini del Museo internazionale della profumeria di Grasse ospitano inoltre "L'art au Naturel" (L'arte nella natura), una mostra inedita dedicata alle opere della plasticista Cathy Cuby. Un evento da scoprire fino al 30 settembre, che porta agli onori una decina di installazioni vegetali sparse in diversi punti strategici.

Giardini del Museo internazionale della profumeria
979, chemin des Gourettes
06370 Mouans-Sartoux
Tel: 0033 (0) 04 97 05 58 00
www.museesdegrasse.com
Museo internazionale della profumeria
Museo internazionale della profumeria
Un luogo magico.
DR, Museo internazionale della profumeria
Museo internazionale della profumeria
Museo internazionale della profumeria

I pergolati finanziati grazie alla sponsorizzazione di L'Occitane.

DR, Museo internazionale della profumeria
Museo internazionale della profumeria
Museo internazionale della profumeria
I pergolati finanziati grazie alla sponsorizzazione di L'Occitane.
DR, Museo internazionale della profumeria

Articoli più recenti

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

5 segreti per prolungare l'abbronzatura

Al ritorno dalle vacanze, sognate di conservare tutti i benefici dell'estate compresa la splendida tintarella che avete ottenuto crogiolandovi al sole? L’Occitane vi svela la routine di bellezza da adottare per conservare la tintarella al rientro.
I consigli per un sonno ristoratore

I consigli per un sonno ristoratore

Per un buon equilibrio, è necessario dormire bene; il sonno svolge un ruolo cruciale sul benessere sia fisico che mentale. Ma in piena estate, tra cambiamenti di ritmo e temperature elevate, addormentarsi non è sempre facile. Scoprite tutti i consigli di L’Occitane per cadere in un attimo tra le braccia di Morfeo.
3 errori da non fare al ritorno dalla spiaggia

3 errori da non fare al ritorno dalla spiaggia

Crogiolarsi sulla sabbia fine è uno dei piaceri dell'estate. Per approfittare dei benefici della spiaggia nel tempo, L'Occitane vi svela gli errori da non fare dopo una giornata in riva al mare. Seguite la guida!