Chi siamo noi?

"Bastano poche parole per esprimere l’essenziale" scrive Paul Eluard. Quindi GRAZIE.

Semplicemente. L’OCCITANE ha il dono di far nascere delle vocazioni. Da due anni i nostri dipendenti si sono impegnati a trasmettere alle donne del Burkina Faso le conoscenze de L’OCCITANE nella fabbricazione di saponi. Con la loro associazione, scrivono un’altra pagina della vera storia del Karité. A New York, il nostro team prosegue l’impegno aziendale nei confronti delle persone che soffrono di patologie alla vista: il loro tempo libero è dedicato alla visita delle scuole del Bronx per garantire che ogni bambino abbia un paio di occhiali adatto alle sue necessità. Su un altro versante, i produttori e i distillatori delle Corsica condividono il nostro entusiasmo per l’Elicriso. Partecipando a un programma di coltivazione biologica del fiore, contribuiscono a preservare la varietà selvatica nelle macchia mediterranea. Infine desidero ringraziare quegli uomini e quelle donne che mi hanno aiutato a conoscere il Mediterraneo fin dalla nascita di L’OCCITANE.


SAPERNE DI PIÙ SU OLIVIER BAUSSAN >